2010 10 27 01h35 03 300x199


I programmi e i servizi di traduzione online sono tantissimi, ma mentre i software sono a pagamento (e mi chiedo perchè…), i siti propongono gratuitamente questa utility. Esistono i traduttori di Yahoo!, di Altavista… ma da sempre il mio preferito è Google Translate, che permette di eseguire tutte le traduzioni necessarie, sia da solo che attraverso un altro servizio collegato.

Il servizio collegato è il sito Tradukka.com.

2010 10 26 16h01 19 300x166

Si tratta di un ottimo sito dove inserendo delle frasi all’interno della finestra di sinistra, riconoscerà automaticamente la lingua in cui sono scritte e le tradurrà nella lingua indicata sopra la finestra di destra. Le lingue conosciute dal sito sono quelle di Google Translate, per cui 52 lingue… altra cosa interessante, il fatto che inserendo caratteri cirillici o ideogrammi, anche questi potranno essere tradotti nella nostra lingua! Tradukka. com è quindi una versione user friendly e più bella graficamente di Google Translate!

Ma ora parliamo proprio di Google Translate, o meglio, Google Traduttore.

2010 10 27 00h56 26 300x65

Si presenta con un interfaccia scarna, dove esattamente come in Tradukka si può inserire un testo e ottenere la traduzione dello stesso nelle 52 lingue supportate, basta impostare nelle caselle le lingue, oppure lasciare impostato il “Rileva lingua” per non dover inserire quella di partenza e farla riconoscere al servizio. Quello che rende migliore Google Traduttore sono però alcune piccole finezze.



  • Inserendo ad esempio l’indirizzo di un sito internet (URL) in una qualsiasi lingua straniera (caratteri cirillici, giapponesi, cinesi etc compresi) e premendo traduci, saremo trasportati nel sito e questo verrà magicamente tradotto. Muovendoci con il mouse sulle frasi tradotte, potremo vedere comparire in una finestra tipo pop-up le scritte nella lingua originale, in modo da confrontarle qualora la traduzione non fosse sufficientemente chiara.
  • Si può nella barra di ricerca di Google normale, richiedere traduzioni semplici, ad esempio basta scrivere “traduci il mio nome è enrico in spagnolo” per far comparire come risultato la traduzione!
    2010 10 27 01h08 48 300x109
  • Se fra i risultati di ricerca Google troviamo una pagina che non è nella nostra lingua, di fianco al risultato sarà presente un collegamento “Traduci questa pagina” per tradurla interamente in tempo reale!
  • Se riceviamo un email in Gmail in una lingua diversa dalla nostra, nella parte superiore del messaggio appare un’intestazione. Basta cliccare sul collegamento Traduci messaggio in…. e il messaggio verrà tradotto in diretta (senza dover aprire una nuova scheda o finestra). Oppure, volendo tradurre il messaggio e stamparlo, basta cliccare sulla freccia in giù accanto al pulsante Rispondi e selezionare Traduci e stampa. Si può anche tradurre un’intera conversazione, bisogna fare clic sull’icona del globo sul lato destro della conversazione e voilà!
    Naturalmente si possono anche cambiare le impostazioni di che lingue tradurre, sul collegamento Cambia lingua nell’intestazione, si può selezionare le lingue che ci interessano, oppure disattivare l’opzione andando in Impostazioni e deselezionando la casella di controllo accanto ad “Attiva traduzione messaggi”.
  • Funzioni di traduzioni automatiche delle pagine web in lingua straniere sono implementate in Internet Explorer e Firefox dalla Google Toolbar, che permette di tradurre al volo questi siti quando li si incontra, mentre Google Chrome, il browser di casa, queste opzioni sono automatiche e possono essere disabilitate dalle opzioni.
  • Esiste anche una pagina dedicata per la navigazione mobile, ossia ottimizzata per l’uso attraverso i telefonini. Davvero utile e veloce, basta recarsi al sito translate.google.com/m e eseguire le traduzioni che si desiderano da qualsiasi telefono!

Ecco tutto ciò che a mio avviso è necessario sapere a proposito delle traduzioni online, i servizi Google sono a mio avviso i migliori e a nulla servono tanti programmi il più delle volte pure a pagamento!

Alla prossima!

Post Simili:



Rispondi