2009 06 19 190657 300x210

[SOFTWARE PER WINDOWS, LINUX E MAC]

Un po’ di tempo fa provai Avidemux e rimasi molto deluso, era solo un clone di VirtualDub, cioè un programma ottimo ma astruso…

Oggi invece Avidemux è cresciuto ed è diventato un programma in grado di modificare i nostri filmati in modo perfetto, facile, intuitivo, veloce, in italiano e gratuito!

Avidemux è un programma open source disponibile per Windows, Linux e Mac, scaricabile da qui e utilizzabile gratuitamente.

Per Windows è disponibile sia nella versione installante che nella versione no-intall (che consiglio per la praticità).

Eccocelo procurato sul nostro computer, per cosa potremmo utilizzarlo adesso? Ma per tutte le modifiche che vogliamo apportare ai nostri file video! Basta aprire i nostri film da “File” e iniziare a lavorarci, con un’incredibile varietà di effetti!

2009 06 19 190115 300x182

Nella foto sopra ho deciso di aprirmi in un’anteprima separata cliccando sull’icona nella barra sotto quella dei menù, i tipi di anteprima presentabili sono molte!

Ma andiamo con ordine… potremmo… TAGLIARE UN FILMATO!

2009 06 19 192818 300x195

Apriamo il nostro filmato, portiamoci all’inizio del pezzo che vogliamo eliminare e clicchiamo (1), poi alla fine del pezzo e clicchiamo (2). Premiamo “Canc” e il pezzo è stato eliminato!

E se vogliamo invece estrapolare uno spezzone da un film? Di nuovo (1) al punto di inizio, (2) al punto di fine e “File”>”Salva”>”Salva video” ricordandoci sempre di segnalare anche l’estensione .avi al momento del salvataggio! Facile vero? Siete pronti a modificare i vostri filmati togliendo ogni cosa a voi scomoda, quasi tanto come fa Fede con i “servizi” del TG4!

Potremmo aggiungere degli effetti… APPLICHIAMO DEI FILTRI!

2009 06 19 193941 300x191

Da “Video”>”Filtri” possiamo decidere tutti i filtri che vogliamo applicare, tutti spiegati in italiano e facilissimi da usare. Potremmo aggiungere dei sottotitoli (creandoli magari come spiegato in questo vecchio post), modificare i colori, la saturazione, la gamma, i contrasti, dia di tutto un film che solo di uno spezzone, fare effetti mosaico, aggiungere bordi neri, modificare il deinterlaccaimento, togliere rumore, aggiungere nitidezza, inserire immagini su tutti i fotogrammi tipo logo, disegni… e il tutto con gran facilità!



Inoltre possiamo anche modificare da “Audio”>”Traccia principale” il sonoro del filmato, mettendoci o una nostra registrazione come ad esempio un nostro doppiaggio (a nostro avviso) comico, oppure applicare anche altri filtri!

Cosa importante prima di salvare è ricordarsi che in questo caso i file andranno ricodificari, per cui nella schermata principale bisognerà i codec che ci piacciono di più e uno dei tanti formati supportati (avi, flv, mkv, ogg, mp4 etc.). Per tagliare un filmato non è invece necessario e si può tranquillamente lasciare selezionato “Copia”.

2009 06 19 194514 193x300

Altra cosa da ricordarsi è sempre quella di inserire l’estensione (.avi, .mp4 etc) nel momento in cui salviamo il video come spiegato poche righe fa.

Altra cosa bella da fare è salvare il filmato (o parte di esso sempre selezionando un inizio e una fine) estrapolando tutti i fotogrammi. Basta andare in “File”>”Salva”>”Salva Immagine JPG (o BMP)…”. Otterremo così una cartella piena di immagini, una per ogni fotogramma della sezione da noi desiderata!

Davvero un programma fantastico in grado di fare tantissimo senza impegnare minimamente il computer, e inoltre davvero facile da usare! Su YouTube ci sono molti tutorial, per vederli cliccate QUI.

Assolutamente da provare!

Altri post dedicati all’ etiding video li potete trovare QUI.

Leggi altri articoli che parlano di software per Windows

Leggi altri articoli che parlano di software per Linux

Leggi altri articoli che parlano di software per Mac

Post Simili:



8 Risposta to “Avidemux, il miglior modo per editare i nostri filmati!”

  1. TheMagoTux scrive:

    Questo è forse il miglior tutorial ad avidemux che ci sia in circolazione !!! ;)

  2. Enrico scrive:

    Grazie infinite :D
    Se vuoi aiutarci a crescere diventa nostro fan su FAcebook e consiglia la nostra pagina a tutti i tuoi amici :D
    A presto!

  3. [...] editor video in grado di estrapolare i fotogrammi da un filmato (useremo Avidemux, disponibile per Windows, Linux e [...]

  4. anemone46 scrive:

    Grazie per le esaurienti spiegazioni.A proposito di …Fede…diciamo che è un povero uomo o come dicono a Napoli “è nomm e niente”, ma più di lui…altri lo superano!

  5. alberto scrive:

    ciao,in pratica io ho un video di 3 giga e ovviamente il lettore dvix di casa non lo legge,con avidemux ho trovato il comando per dividerlo tutto ad es. in 800 mb
    basta andare su format-configure- mettere 800 e salvare in avi,però c’è un problema:il primo me lo salva in avi e va bene ma gli altri me li salva come programmi sconosciuti con l’icona bianca e il lettore dvix non li legge,che devo fare per metterli avi come il primo?

  6. Enrico scrive:

    prova ad aggiungergli semplicemente l’estensione .avi alla fine e vedi se così funziona

  7. Pietro scrive:

    Ciao, ho scaricato ‘sto programmino per fare un po’ di editing di miei video di lavoro… Ho però una domanda, anzi due:
    1) Posso, tra uno spezzone e l’altro che ho deciso di tenere, interporre dei neri o delle dissolvenze?
    2) Come faccio, all’inizio del video finale, ad immettere un titolo?
    Krazie
    Pietro

  8. Marco scrive:

    Purtroppo non ho molto tempo da dedicare alla risoluzione di questi quesiti, prova a cercare online o a sperimentare, Avidemux è un software davvero potente, anche se con qualche limitazione. Posso consigliarti alcune alternative nel caso non fosse possibile con Avidemux: http://alternativeto.net/software/avidemux/. Nel caso tu riesca, facci sapere!

Rispondi